top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreMatteo De Chiara

FIDC-UCT: LA TOSCANA PROTAGONISTA ALL'ASSEMBLEA NAZIONALE FEDERCACCIA


La scorsa settimana a Roma, durante i lavori della 66^ Assemblea Straordinaria Annuale della Federcaccia, sono stati evidenziati i buoni risultati conseguiti - in termini di tesseramento e non solo - dalla Federcaccia Toscana-UCT nel 2023.


Non solo una delle Regioni più rappresentative e con il maggior numero di iscritti, ma come ricordato dal Presidente Nazionale Massimo Buconi, anche quella con le prime due Sezioni Provinciali che si sono distinte - a livello nazionale - per le attività sul territorio e l'incremento del corpo sociale, rispettivamente Arezzo e Livorno.


Grande soddisfazione espressa anche dal Presidente Regionale Marco Salvadori, il quale ha ricordato che tale risultato è frutto non solo del lavoro che quotidianamente viene messo in campo dai Dirigenti locali e provinciali toscani, ma anche del processo virtuoso che all'inizio dell'anno, ha portato a compimento l'unione tra la Federcaccia Toscana e la ARCT.


Molt infatti i temi affrontati dalla Federcaccia Toscana - Unione Cacciatori Toscani durante il corso dell'anno. Dalle assemblee territoriali, ai convegni sui temi d'attualita' inerenti l'attivita' venatoria in Toscana, dalle battaglie a sotegno del calendario venatorio regionale, ai convegni scientifici correlati alla gestione faunistico-ambientale, a cui tutta l'Associazione - spesso in collaborazione con il Nazionale - si è dedicata con impegno e abnegazione durante quest'anno, affrontando sfide, ma anche ottenendo importanti successi.


Un bilancio di fine da consoderarsi positivo, senza però dimenticare i numerosi appuntamenti in programma, già a partire dai primi giorni del 2024.


La Segreteria Fidc-UCT

Comentários


bottom of page